Bagni di Suoni e Cucina Zen!

Corsi/Ortodidattico

Bagni di Suoni e Cucina Zen!

Il nostro primo esperimento dedicato ai “Bagni di suoni e alla Cucina Zen”: un nuovo modo per prendersi cura di sé stessi, sia nell’animo che nel corpo! Iniziamo l’8 febbraio!

L’ Ortodidattico “Il Profumo della Freschezza”  in tutte le sue attività, dalla coltivazione all’agriturismo natural-vegetale, si propone di far star bene il proprio ospite.
Il mangiar bene è condizione necessaria ma non sufficiente per questo obiettivo.
L’ospite ideale dell’Ortodidattico è quello che non ha dicotomia tra corpo e anima, sensi e sentimenti. Il nostro intento infatti è aiutarlo ad essere un tutt’uno in perfetta armonia.
Per questo motivo, fin dal primo momento che abbiamo dato vita al nostro progetto, abbiamo proposto iniziative volte al raggiungimento di questo scopo.

E con il 2018, visto i buoni risultati ottenuti a dicembre, vogliamo iniziare un percorso continuo grazie al “Bagni di suoni e alla Cucina Zen”.

Ci introdurranno e seguiranno in questo percorso Filippo Pigaiani ed Elena Bianchini al Bagno di suoni, mentre alla Cucina Zen la nostra chef, Giada Bozzolan.

Questa nuova ed innovativa esperienza è rivolta a chi desidera prendersi una pausa dalla routine, fermarsi per ri-conettersi con sé stesso, sentire chi è e lasciare emergere la parte migliore di sé.

Cos’è il Bagno di Suoni?

Il Bagno di Suoni è un’esperienza semplice ed adatta a tutti, un Concerto di Suoni Armonici che aiutano a lasciare andare lo stress e le tensioni quotidiane.  Le Vibrazioni Sonore risuonando nel corpo creano un “Micro Massaggio” che aiuta a ripristinare la naturale armonia ed un senso di unità.

Attraverso il Suono Armonico di Campane Tibetane, Gong, Hang, Diapason, Koshi, Violino, Didgeridoo, Tamburo Sciamanico ed altri strumenti, entreremo in stati meditativi profondi per risolvere traumi e trasformare i nostri ostacoli e blocchi fisici o emotivi.

Cos’è la Cucina Zen?

La Cucina Zen è una cucina che fa pensare, riflettere,  meditare. Durante la cena spirito, coscienza e mente verranno portati in allineamento creando un equilibrio interiore.
Lo Zen ci riporta alla realtà, al “qui e adesso”, superando i condizionamenti e gli attaccamenti, cogliendo la Verità Assoluta che sta dentro ognuno di noi, vivendola liberamente e creativamente. Lo Zen non intende spiegare che cosa sia questa Verità  Assoluta, perché è un’esperienza diretta che ognuno di noi può fare dentro di sé e che solo lui può comprendere.
La cucina zen intende portare la persona verso la consapevolezza di quello che sta mangiando attraverso il silenzio, il sentirsi e nutrendo quelle parti del sé che a cui ancora non aveva badato o dato ascolto. Ogni sera la cucina zen sarà abbinata al tema del bagno di suoni.

Quali sono i reali benefici dei Bagni di Suoni e Cucina Zen?

Abbiamo provato su di noi questa esperienza in anteprima e abbiamo constatato che vi sono dei benefici, alcuni impercettibili per noi che siamo immersi nella routine, alcuni talmente vistosi che ci siamo stupiti fosse possibile accadessero.
Ne abbiamo contati 6 e ve li presentiamo qui:

• benessere psico-fisico
• aumento della consapevolezza di chi si è
• eliminazione di pensieri limitanti nella vita
• chiarezza dei propri obbiettivi
• trasformazione di emozioni negative in emozioni positive
• capacità di lasciarsi andare e lasciare andare

Quando sarà possibile immergersi nei Bagni di Suoni e nella Cucina Zen?

I bagni di suoni avranno cadenza mensile da Febbraio a Giugno 2018, per un totale di 5 incontri di 2 ore ciascuno con possibilità di completare l’esperienza cenando all’insalateria dell’agriturismo che sarà preparata a tema per ogni singola lezione.
Sarebbe ideale seguire l’intero percorso ma sarà possibile partecipare anche a singole serate.

Programma delle serate del Bagni di Suoni e Cucina Zen

Ciascuna serata dedicata al bagno di Suoni e alla Cucina Zen sarà divisa in tre parti, studiate appositamente per giovare ai partecipanti. Ogni parte sarà caratterizzata dallo sviluppo del tema scelto attraverso le azioni dei nostri operatori.

• Bagni di suoni
• Condivisione dell’esperienza
• Cena zen

Il calendario degli incontri dei Bagni di Suoni e Cucina Zen

Gli incontri esperienziali che abbiamo pensato saranno effettuati sempre di giovedì dalle 19 alle 21. Al termine di ogni serata seguirà la cena. Qui di seguito il calendario degli incontri e i temi:

8 febbraio – Prepariamo il terreno fertile per innestare un nuovo seme.
Un salto dentro noi stessi, ci fidiamo e affidiamo, rimaniamo in accoglienza.
Cena: i saporiti semi che danno nutrimento. Protagonisti i cereali e legumi

1 Marzo – Togliamo le erbacce per poter germogliare meglio.
Eliminiamo tutto ciò che ci impedisce di stare bene, puliamo i nostri pensieri dal superfluo, impariamo a lasciare andare e a creare spazi vuoti.
Cena: disintossicarsi con gusto

5 Aprile – Ora possiamo far germogliare il seme.
Permettiamoci di vivere la magia di rinascere ancora, di esistere come persone nuove e per quello che vogliamo essere davvero.
Cena: arricchire le pietanze con il sapore dei germogli

3 Maggio – Il germoglio cresciuto ci rivela chi è fiorendo in tutta la sua bellezza.
Esprimiamo chi siamo veramente, riveliamoci per quello che siamo, finalmente
ri-conosciamoci.
Cena: completare la bellezza dei piatti con i fiori commestibili.

14 Giugno – Il fiore si è trasformato in frutto
Dopo aver acquisito la consapevolezza di chi si è, raccogliamo i frutti nati dal nostro lavoro interiore, impariamo a destreggiarci al meglio.
Cena: assaporiamo la gustosità di frutta e verdura

Quota di partecipazione

Abbiamo pensato a tre soluzioni di partecipazione affinchè chiunque possa prendere parte agli incontri senza dover rinunciare alla propria libertà e ai benefici che proponiamo attraverso l’esperienza proposta durante le serate.

Costo singola serata a persona:
€ 20,00 per solo il Bagno di Suoni
€ 30,00 per la serata completa comprensiva di Bagno di Suoni e Cena Zen

Per chi invece volesse seguire tutto il ciclo intero di serate dedicate al benessere psico-fisico il costo a persona è di € 120,00 da versare durante la prima serata.

Come partecipare?

Partecipare alle serate è molto semplice, è necessario prenotare il proprio posto inviando una email a ilprofumodellafreschezza@gmail.com oppure telefonando al numero 0425 607549.

Leave us a comment