Corso di cucina vegetale: incontro tra Occidente e Oriente

Corsi/Ortodidattico

Corso di cucina vegetale: incontro tra Occidente e Oriente

La prima proposta per il corso di cucina vegetale in partenza il prossimo 25 settembre è particolare e curioso! Tentiamo l’esperimento di mettere insieme le tradizioni e le modalità di cucinare dell’Occidente con le tradizioni e i sapori dell’Oriente!

Come saprai da qualche mese abbiamo la fortuna di ospitare nel nostro agriturismo, grazie ad uno scambio culturale, una chef indiana. Da questo scambio stanno nascendo delle contaminazioni positive e grazie alle varie idee che si stanno creando in cucina nasce la nostra proposta per il nuovo corso di cucina vegetale dell’autunno!

Queste nuove ricette che stanno nascendo, e che metteremo a tua disposizione, sono create utilizzando principalmente i nostri prodotti vegetali locali, arricchendoli di spezie e cucinandoli con procedimenti tipici della cucina indiana.

Ma non daremo vita solo a queste contaminazioni con la cucina indiana, imparerai anche a rivisitare, con creatività e gusto, alcuni piatti tipici italiani!

Prima di illustrarti tutto il calendario, ti presentiamo le due chef che ti seguiranno in questo percorso culinario di incontro delle tradizioni culinarie occidentali e orientali.

Le chef Giada Bozzolan e Vasuki Pillai

Come ti abbiamo anticipato saranno due le chef che seguiranno e ti guideranno all’interno di questo corso di cucina vegetale: Giada Bozzolan e Vasuki Pillai.
Dall’unione delle loro idee ed esperienze e dalla voglia di trasmettere nuove conoscenze in cucina hanno preparato questo percorso comune, ma chi sono?

Vasuki Pillai

Fin da piccola innamorata della cucina, proviene da una regione del sud dell’India. Da bambina impara, grazie al padre, i rudimenti e poi, crescendo, i segreti della cucina indiana. Sente parlare spesso di Italia e della cucina italiana. Decide quindi di partire prima per un viaggio nel Bel Paese e successivamente si trasferisce definitivamente in Italia nel 1992 a Milano. Qui comincia ad avvicinarsi alla cucina italiana frequentando vari corsi e lavorando in alcuni ristoranti per apprendere i segreti della cucina occidentale. Arriva all’Ortodidattico nel maggio del 2018 per uno scambio culturale e per approfondire la cucina vegana.

Giada Bozzolan

Giada Bozzolan, Chef Vegetale Naturale dell’Ortodidattico “Il profumo della freschezza”, è esperta ed esponente della cucina natural-vegetale. Lei stessa indica nel termine “vegetale” una cucina composta da ricette che includono l’utilizzo di soli ingredienti di origine vegetale (verdure, cereali, legumi, semi oleosi, frutta secca e frutta fresca). Con l’aggettivo “naturale”, vuole sottolineare che le ricette sono seguite da un’attenzione olistica in tutti gli ingredienti scelti: infatti nella preparazione dei piatti tiene in considerazione la qualità biologica, territoriale, stagionale, nutrizionale ed energetica dei singoli ingredienti.

Cosa potrai imparare durante il Corso di cucina vegetale: incontro tra Occidente e Oriente

La particolarità del corso che ti proponiamo deriva dal dover essere in grado di abbinare e combinare ingredienti e conoscenze sia occidentali che orientali alla cucina.
Al termine di questo corso sarai in grado di:

  • abbinare le varie spezie alle verdure, legumi e cereali, imparando soprattutto quando è il momento opportuno di inserirle durante la preparazione dei piatti per esaltarne il sapore;
  • la tecnica di preparazione “a occhio” stimolando così l’arte del cuoco che ognuno ha dentro di sé;
  • armonizzare un piatto unico, trovando una sinergia tra i sapori, la consistenza delle ricette e i loro colori;
  • assaporare dei piccoli “peccati di gola”, ci saranno ricette molto sfiziose tra le quali anche qualche pietanza fritta, imparando così a friggere al meglio, e a goderci dei piaceri culinari che la vita ci offre;
  • vari tipi di tisane tutte deliziose e con tutte un’azione “toccasana” per la nostra salute.

Il calendario delle lezioni del Corso di cucina vegetale: incontro tra Occidente ed Oriente.

Qui di seguito il calendario completo e le tematiche delle singole lezioni del nostro corso dedicato al’incontro tra le tradizioni culinarie di Occidente e Oriente.
Tutte le lezioni si terranno di martedì dalle 19.30 alle 22.30.
Ogni lezione comprende la preparazione delle pietanze, degustazione e ricettario da portare a casa.

25 Settembre: Chapati e gnocco fritto, due “pani” tradizionali e i loro abbinamenti
9 Ottobre: Armonia nel piatto, come abbinare varie ricette tra di loro
23 Ottobre: Fusione tra: piatto unico tipico indiano e triologia di dolci italiani
6 Novembre: Tradizione orientale e occidentale rivisitate
20 Novembre: Capolavori fatti a mano
4 Dicembre: Piatti per la festa Natalizia

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione alla singola lezione è di € 35,00 a persona da versare prima dell’inizio dell’appuntamento.
Possibile iscriversi all’intero corso al costo di € 180,00.
Sarà possibile richiedere fattura all’atto della compilazione del form di iscrizione qui sotto.

L’iscrizione alla singola lezione prevede: il corso teorico, la degustazione, il ricettario e la strumentazione per eseguire la parte pratica della lezione.

Iscriviti ora al Corso di cucina vegetale incontro tra Occidente ed Oriente

Compila il form qui sotto per iscriverti alle lezioni del corso di cucina vegetale: incontro tra Occidente e Oriente.

Corso sospeso

Leave us a comment